Canon PowerShot SX740 HS: Recensione

  • Tipo Fotocamera: Compatta
  • Risoluzione: 20 Megapixel
  • Zoom: 40x (24 – 960 mm eq.)

La Canon PowerShot SX740 HS è una fotocamera compatta uscita sul mercato nel 2018 come evoluzione della precedente SX730.

Questo modello rientra nella sottocategoria delle compatte superzoom e si colloca un gradino al di sopra della più economica Powershot SX620 HS.

Ma andiamo più nel dettaglio e scopriamo quali sono i pregi ed i difetti di questa macchina fotografica nella nostra recensione della Canon PowerShot SX740 HS.

Argomenti della Recensione

Sensore e Qualità d’Immagine

Come un po’ tutte le compatte amatoriali, la Canon PowerShot SX740 HS integra un sensore appartenente allo standard da 1/2,3″, la cui risoluzione è pari a 20 megapixel.

Canon powerShot SX740 HS, fotocamera oggetto di questa recensione

Pensiamo, in effetti, che tale risoluzione sia addirittura eccessiva per questa macchina fotografica e che qualche megapixel in meno avrebbe di fatto garantito lo stesso livello di dettaglio.

Il modesto sensore integrato, infatti, non è in grado di sfruttare appieno una simile abbondanza di pixel: persino scattando in condizioni di illuminazione ottimali, le immagini appaiono sempre un po’ impastate, morbide e poco definite.

La situazione peggiora naturalmente quando su scatta alle sensibilità più elevate, con un’ulteriore perdita di dettaglio che appare evidente dai 400 ISO in su.

Queste considerazioni, precisiamolo, valgono nel caso in cui si scandaglino le immagini a dimensione piena, ingrandendole al 100%. Fintanto ci si limita a visualizzarle a dimensione di monitor o, a maggior ragione, di smartphone, le foto appaiono perfettamente definite.

Inoltre, come vedremo nella nostra recensione, la Canon PowerShot SX740 HS ha come caratteristica fondamentale uno zoom estremamente potente e considerando la versatilità che ciò garantisce, una qualità d’immagine non eccellente può forse passare in secondo piano.

Per quanto riguarda le riprese video, la macchina fotografica supporta il formato 4K, perfettamente in linea con quelli che sono gli attuali standard per fotocamere amatoriali e smartphone di ultima generazione.

Nulla da segnalare riguardo la qualità dei video, che si dimostra eccellente in qualsiasi condizione. Il formato 4K corrisponde ad una risoluzione inferiore ai 20 megapixel offerti dal sensore, ed i piccoli difetti menzionati in precedenza non sono dunque percepibili nel caso dei filmati.

Torna all’indice ↑

Obiettivo Zoom

Come dicevamo, il principale punto di forza della Canon PowerShot SX740 HS risiede nel suo obiettivo integrato: uno zoom 40x in grado di passare dai 24 ai 960mm equivalenti.

Una tale escursione focale vi consentirà di approcciarvi praticamente a qualsiasi soggetto, anche da distanze normalmente proibitive.

Avrete dunque la possibilità di immortalare animali nel loro ambiente, isolare piccoli dettagli di un paesaggio, fotografare la luna e sbizzarrirvi in un’infinità di riprese impossibili con la stragrande maggioranza delle fotocamere (e degli smartphone, ovviamente).

Giusto per darvi un riferimento, lo schema qui sotto simula l’ingrandimento ottenuto al variare della lunghezza focale. Con lo zoom alla sua massima estensione, la Canon PowerShot SX740 HS riuscirebbe a stringere l’inquadratura ancor di più rispetto all’ultima immagine della sequenza (960mm anziché 800).

Ciò non toglie che la fotocamera possa essere tranquillamente utilizzata con soddisfazione per tutte le situazioni più comuni, quali foto in famiglia, viaggi, feste, e via dicendo.

Come ogni moderna superzoom, anche la Canon PowerShot SX740 HS integra uno stabilizzatore d’immagine in grado di migliorare la nitidezza delle foto quando si scatta alle focali più spinte o con poca luce. Nello specifico, lo stabilizzatore incorporato apporta un guadagno massimo di 3,5 stop in termini di tempi di posa.

Canon PowerShot SX740 HS
  • Viaggia con zoom ottico 40x in tasca
  • Cattura i ricordi in 4K Ultra High Definition
  • Spara con sicurezza 20. Foto da 3 megapixel

Torna all’indice ↑

Funzioni e Utilizzo

Rispetto alle macchine fotografiche più economiche ed agli smartphone, la Canon PowerShot SX740 HS offre una più ampia gamma di funzionalità integrate, pur mantenendo la facilità d’uso tipica delle compatte.

Modalità Automatiche

Impostando la fotocamera in modalità Auto, attraverso l’apposita ghiera, la macchina fotografica analizzerà la scena ed utilizzerà dei parametri di scatto che ritiene ad essa adeguati. L’utilizzatore non dovrà far altro che inquadrare, mettere a fuoco, e scattare.

parte superiore della canon powershot sx740 hs, con zoom alla massima estesione

La posizione della ghiera adiacente è dedicata alla cosiddetta modalità Auto Ibrida, che avevamo già visto su altre PowerShot. Attivando questa funzionalità, la fotocamera registrerà automaticamente un breve filmato della durata di circa due secondi prima dell’acquisizione di ogni immagine. In seguito, i vari spezzoni verranno assemblati per creare una sorta di filmato della giornata.

È anche possibile affidarsi alle modalità Scena, onnipresenti sulle fotocamere amatoriali. In questo caso, il fotografo indicherà in quale genere di situazione sta scattando e la macchina fotografica userà le impostazioni più indicate alle circostanze, applicando inoltre un’elaborazione dell’immagine su misura.

Ad alcune scene, nella fattispecie Food, Sport ed Autoritratto, sono riservate specifiche posizioni sulla ghiera delle modalità di scatto. Le altre (Ritratto, Fotografia Notturna, Fuochi d’Artificio…) sono invece raggruppate, ed accessibili dalla posizione SCN della ghiera.

È possibile applicare alle proprie immagini vari filtri direttamente in-camera ed eseguire delle elaborazioni automatiche per ottenere degli effetti speciali. Ad esempio, si può convertire la foto in bianco e nero, applicare una dominante cromatica (ad esempio seppia), giocare con l’Effetto Miniatura (che simula l’impiego di un obiettivo tilt-shift), ricreare le deformazioni tipiche di una lente Fish Eye, e così via.

Torna all’indice ↑

Modalità Avanzate

Oltre a quelle automatiche, la Canon PowerShot SX740 HS mette a disposizione le modalità manuali e semi-automatiche, corrispondenti alle posizioni PTvAvM della ghiera.

Tutte queste modalità danno la possibilità ai fotografi più esperti di gestire in maniera autonoma alcune impostazioni. Ad esempio, è possibile regolare la sensibilità della pellicola (da 80 a 3200 ISO), regolare il bilanciamento del bianco, compensare l’esposizione (in un range di +/- 2 stop) ed impostare il metodo di lettura dell’esposimetro.

La modalità a Priorità di Tempi (Tv), a Priorità di Apertura (Av) e Manuale (M) dovrebbero in teoria garantire al fotografo un controllo ancora maggiore, permettendo di operare direttamente su tempi e diaframmi.

In realtà, nel caso della Canon PowerShot SX740 HS, il margine di libertà nella scelta dei parametri di scatto è davvero molto risicato. Il principale limite riguarda il valore di apertura, che può essere variato soltanto entro un range di 2,5 stop (alle focali più corte) e di appena 0,5 stop (alle focali tele). La sensibilità, dal canto suo, rimane bloccata su ISO 100 qualora il tempo di posa fosse superiore ad 1,3″.

Esistono insomma degli importanti vincoli che limitano fortemente la creatività del fotografo e benché sia apprezzabile che una fotocamera comunque amatoriale permetta delle minime variazioni dei parametri dell’esposizione, la Canon PowerShot SX740 HS rimane una fotocamera pensata per un utilizzo prevalentemente automatico.

Fotocamera Compatta Canon PowerShot SX740 HS
  • Viaggia con zoom ottico 40x in tasca
  • Cattura i ricordi in 4K Ultra High Definition
  • Spara con sicurezza 20. Foto da 3 megapixel

Torna all’indice ↑

Display e Connettività

Per quel che riguarda le caratteristiche del display, la Canon PowerShot SX 740 HS offre qualcosa in più rispetto alle compatte economiche, sebbene dovremo segnalare, anche su questo punto, alcune note dolenti.

retro della canon powershot sx740 hs

Lo schermo presenta una diagonale di 3″ ed una buona risoluzione di 922.000 pixel, valori in linea con gli altri prodotti in questa fascia di prezzo. È possibile inclinare il display in verticale fino a 180°, così da visionare se stessi nell’inquadratura quando si realizza un selfie, mentre non è prevista la rotazione sull’asse orizzontale.

Manca ancora, purtroppo, la funzionalità touch che, qualora presente, avrebbe rappresentato un apprezzabile upgrade rispetto alla precedente SX730.

Ciò che più dispiace, comunque, è la circostanza che il display rimanga l’unica opzione per gestire l’inquadratura. Lavorando a focali che sfiorano i 1000mm, un mirino elettronico avrebbe reso le riprese notevolmente più agevoli.

La fotocamera si dimostra invece all’avanguardia per quel che concerne l’aspetto della connettività. La Canon PowerShot SX740 HS è infatti dotata di un chip Wifi incorporato ed è completa di supporto Bluetooth, grazie al quale viene perennemente mantenuta attiva una connessione a basso consumo con un dispositivo associato.

Grazie al supporto Wifi, è possibile trasferire le immagini al proprio smartphone, al proprio tablet od al proprio computer, sia in maniera automatica che manualmente, selezionando gli scatti da inviare.

È anche prevista la possibilità di controllare la macchina fotografica in remoto dal proprio telefonino, visualizzando l’inquadratura sul suo display ed azionando lo scatto quando necessario.

Altre funzionalità rese possibili dal Wifi sono la stampa delle immagini in wireless (collegando la fotocamera ad una stampante compatibile) o l’invio delle foto ad un’altra macchina fotografica, nonché il caricamento su alcuni servizi web selezionati.

Torna all’indice ↑

Caratteristiche Fisiche

La Canon PowerShot SX740 HS, come altri prodotti di fascia media proposti dall’azienda, è disponibile in due diverse versioni.

canon powershot sx740 hs in versione argentata

A quella classica nera si affianca un’elegante versione argentata, con rifiniture in similpelle in corrispondenza dell’impugnatura e dell’area normalmente occupata dal pollice, sul retro.

In considerazione del potente zoom messo a disposizione, pensiamo che l’ingombro sia più che ragionevole e che la fotocamera possa essere trasportata con la massima facilità in una borsetta, in un marsupio o, volendo, persino in tasca.

La Canon PowerShot SX740 HS, incluse scheda di memoria e batteria, non raggiunge infatti i 300 grammi di peso (299, per l’esattezza). Le misure, con lo zoom retratto, sono invece pari a 110,1 x 63,8 x 39,9 mm.

Canon PowerShot SX740 HS
  • Viaggia con zoom ottico 40x in tasca
  • Cattura i ricordi in 4K Ultra High Definition
  • Spara con sicurezza 20. Foto da 3 megapixel

Torna all’indice ↑

Opinioni Conclusive (a Chi la Consigliamo)

Le nostre opinioni sulla Canon PowerShot SX740 HS sono moderatamente positive: sotto alcuni aspetti e per determinati utilizzi la fotocamera può dirsi un ottimo prodotto, ma in termini generali sono parecchi i suoi punti deboli.

Canon Powershot sx740 hs con zoom alla massima estensione e display ribaltato

Molto soddisfacente è, come abbiamo visto, il comparto video, grazie all’altissima definizione garantita dal 4K. Certo, questo formato è ormai lo standard per macchine fotografiche e smartphone, ed il fatto che sia supportato non stupisce più di tanto (avrebbe sorpreso, piuttosto, la sua assenza).

Tuttavia, sono di fatto rari i prodotti che permettono di sfruttare il 4K in associazione ad uno zoom potente come quello messo a disposizione dalla Canon PowerShot SX740 HS.

Anche per quel che riguarda l’acquisizione di foto, lo zoom 40x integrato amplia notevolmente gli orizzonti e moltiplica le opportunità di ripresa, rispetto alla stragrande maggioranza delle altre macchine fotografiche oggi sul mercato, per non parlare poi degli smartphone.

Un vero peccato che la resa delle foto risenta della presenza di un sensore ormai datato e di una densità di pixel evidentemente eccessiva. Nelle situazioni ordinarie, in effetti, la qualità d’immagine non è diversa da quella offerta dagli smartphone di fascia media.

Oltre alle innovazioni lato sensore, pensiamo che sarebbe stato opportuno rendere un po’ più appetibile questa serie di prodotti (che comprende le superzoom più avanzate proposte da Canon) introducendo qualche optional aggiuntivo, come il touchscreen ed il mirino elettronico.

Riepilogo Recensione Canon PowerShot SX740 HS
Valutazione Complessiva
70%
70%
  • Qualità d'Immagine - 60%
    60%
  • Obiettivo / Zoom - 80%
    80%
  • Tecnologia / Optional - 75%
    75%
  • Qualità / Prezzo - 65%
    65%
Valutazione degli Utenti 0 (0 recensioni)

Pro

  • Zoom Potentissimo
  • Supporto 4K
  • Compattezza

Contro

  • Qualità non Eccelsa
  • Assenza Mirino

Torna all’indice ↑

Foto Scattate con Canon PowerShot SX740 HS (Sample)

Qui sotto trovate una galleria di foto scattate con la Canon PowerShot SX740 HS. Tutte le immagini appartengono ai legittimi proprietari, il cui nome è indicato nelle rispettive slide. Se volete aggiungere le vostre immagini, contattateci attraverso il nostro profilo Flickr.

PowerShot Moon Shot
Fotocamera Compatta Canon PowerShot SX740 HS
  • Viaggia con zoom ottico 40x in tasca
  • Cattura i ricordi in 4K Ultra High Definition
  • Spara con sicurezza 20. Foto da 3 megapixel

Torna all’indice ↑

Canon PowerShot SX740 HS: Scheda Tecnica

Infine, riassumiamo schematicamente la scheda tecnica della Canon PowerShot SX740 HS con le specifiche più importanti della fotocamera.

Risoluzione (megapixel) 20,3
Tipo di Sensore 1/2,3″
Zoom Ottico 40x
Focale Equivalente 24 – 960 mm
Video 4K
Formati Supportati JPEG
Modalità di Scatto Automatiche e Manuali
Display (Diagonale – Risoluzione – Rotazione) 3″ – 922.000 px – Ribaltabile
Touchscreen No
Mirino No
Connettività Wifi
Stabilizzatore
Tropicalizzazione No
Misure (millimetri) 110,1 x 63,8 x 39,9 mm
Peso (grammi) 299
Canon PowerShot SX740 HS
  • Viaggia con zoom ottico 40x in tasca
  • Cattura i ricordi in 4K Ultra High Definition
  • Spara con sicurezza 20. Foto da 3 megapixel

Torna all’indice ↑

Canon PowerShot SX740 HS: Opinioni dei nostri Utenti

Se possedete questa fotocamera o avete avuto modo di provarla, vi chiediamo due minuti di tempo per scrivere le vostre opinioni sulla Canon PowerShot SX740 HS utilizzando il box dei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Sending