Sony A77 II: Recensione

  • Tipo Fotocamera: Reflex
  • Sensore: APS-C
  • Risoluzione: 24MP

La Sony A77 II (o "Alpha 77 Mark II") è una reflex di fascia media prodotta a partire dal 2014, che fa parte della nostra selezione delle migliori reflex in commercio.

A dirla tutta, non si tratta di una vera e propria reflex. La macchina fotografica rientra piuttosto nella categoria delle SLT, che potremmo definire come una via di mezzo tra le dSLR e le mirrorless.

La principale differenza sta nel fatto che lo specchio interno sia traslucido e fisso, anziché ribaltabile. Quali siano le ripercussioni, nel bene e nel male, lo spiegheremo puntualmente nel corso della nostra recensione della Sony A77 Mark II.

Argomenti della Recensione

Sensore e Qualità d’Immagine

La Sony Alpha 77 Mark II è dotata di un sensore APS-C da 24 megapixel: una risoluzione molto comune tra le attuali reflex in commercio. Per quel che riguarda le riprese video, la fotocamera supporta lo standard Full HD 1080p, collocandosi anche in questo caso in linea coi modelli concorrenti.

Sony A77 m2

La qualità d’immagine offerta è soddisfacente quando si scatta in condizioni ottimali, anche se potrebbe un po’ deludere la resistenza del sensore alle alte sensibilità.

Fino ad 800 ISO le immagini si mantengono abbastanza pulite, ma già salendo a 1.600, il rumore appare piuttosto evidente. Le foto scattate a sensibilità più elevate, come 3.200 o 6.400 ISO rimangono utilizzabili per la maggior parte delle applicazioni, mentre sono da evitare i valori ISO più elevati in assoluto (la fotocamera raggiunge i 25.600).

In ogni caso, non bisogna commettere l’errore di considerare questo un punto debole della fotocamera. Una risposta agli alti ISO non eccellente dipende infatti, in primo luogo, dalla tipologia di macchina in questione e dalla presenza del suo specchio traslucido fisso.

Sotto altri punti di vista, però, la stessa condizione si ripercuote molto positivamente sul rendimento della fotocamera.

Fotocamera Reflex Sony A77 Mark II (solo corpo)
143 Recensioni
Fotocamera Reflex Sony A77 Mark II (solo corpo)
  • Fotocamera digitale Reflex Sony con sensore APS-C CMOR Exmor 24.2 megapixel
  • Sistema di messa a fuoco automatica da 79 punti
  • Ampia gamma di sensibilità: ISO massima pari a 100 - 25.600

Torna all’indice ↑

Performance e Reattività

La Sony A77 II offre eccellenti prestazioni per quanto riguarda la fotografia d’azione e la ripresa di soggetti in rapido movimento.

Particolarmente convincenti sono le performance dell’autofocus, che aggancia anche i soggetti più difficili senza alcuna esitazione. A disposizione della fotocamera sono presenti ben 79 punti AF, dei quali 15 di tipo a croce.

Per quanto riguarda la ripresa di immagini in rapida successione, la Sony A77 M2 offre una raffica di 12fps per un massimo di 26 foto in formato RAW o 53 in formato JPEG.

Tuttavia, è possibile raggiungere questa incredibile velocità soltanto attraverso un’apposita modalità di scatto. Questa, richiede che l’esposizione rimanga bloccata sulla misurazione iniziale e che l’apertura di diaframma sia impostata sul valore più ampio.

Pensiamo che questi due limiti non siano troppo vincolanti per applicazioni come la caccia fotografica o la fotografia sportiva. Tuttavia, se si desidera preservare il controllo del diaframma e dell’esposizione, si può comunque contare su una buona raffica di 8fps, per un massimo di 28 RAW o 56 JPEG.

Torna all’indice ↑

Funzioni ed Utilizzo

La Sony A77 II offre alcune peculiari funzioni che raramente troviamo sulle fotocamere di tipo reflex. La loro presenza è in molti casi resa possibile proprio dalla particolare progettazione della macchina, che come dicevamo è diversa da quella di una tipica dSLR.

parte superiore della Sony a 77 II

Una funzionalità particolarmente utile messa a disposizione dalla Sony Alpha 77 Mark II è il cosiddetto Eye-AF, che siamo abituati a vedere sulle mirrorless dello stesso produttore.

L’Eye-AF permette di rilevare automaticamente la presenza di un occhio all’interno della scena e di mettere automaticamente a fuoco su di esso. Nei ritratti, ciò riduce drasticamente il numero di scatti da cestinare a causa di problemi di messa a fuoco.

La Sony A77 II presenta un modulo Wifi integrato, grazie al quale si può connettere la macchina fotografica ad un secondo dispositivo. È dunque possibile trasferire immediatamente gli scatti appena acquisiti sulla memoria di uno smartphone e caricarli in breve tempo sui social network.

La particolarità più interessante della fotocamera rimane comunque quella di possedere uno stabilizzatore d’immagine a livello di sensore. Ad eccezione dei pochi modelli proposti da Pentax e dalla stessa Sony, nessuna reflex offre ad oggi questo optional, sia pure utilissimo in una vasta gamma di situazioni.

Lo stabilizzatore provvede a compensare il movimento delle nostre mani nel momento in cui scattiamo, così da ridurre le possibilità di ritrovarci con foto mosse. A beneficiare in particolare di questo componente sono i fotografi che scattano spesso a mano libera con poca luce e quelli che sono soliti impiegare lunghezze focali elevate.

Torna all’indice ↑

Mirino, Display e Costruzione

L’assenza di uno specchio ribaltabile si traduce nell’inevitabile assenza di un mirino ottico. La Sony A77 II dispone infatti di un un mirino elettronico, dello stesso tipo, quindi, di quello integrato nelle mirrorless.

display della sony alpha 77 II

Dal punto di vista pratico, la principale differenza rispetto al mirino delle reflex è che potrete visionare in tempo reale la scena con tutte le alterazioni dovute alle impostazioni in uso (esposizione, bilanciamento del bianco, etc…). Il mirino a disposizione della Sony A77 M2 si rivela di ottima fattura e si distingue per la pressoché totale assenza di lag.

Il display LCD, dal canto suo, si fa apprezzare per la sua nitidezza e per la possibilità di essere orientato in qualsiasi direzione. Lo schermo presenta una classica diagonale da 3″ ed una buona risoluzione di 1.228.800 punti.

Al display principale si affianca un più piccolo pannello, tipico delle fotocamere avanzate, collocato sulla parte superiore della macchina. Grazie ad esso potrete tenere sempre sotto controllo le impostazioni di scatto in uso.

Se siete abituati a scattare in qualsiasi ambiente ed in qualsiasi condizione meteorologica, apprezzerete la completa tropicalizzazione della Sony Alpha 77 Mark II. Questo significa che la macchina fotografica è resistente agli schizzi d’acqua, all’umidità ed alla polvere.

La fotocamera – anche in questo caso grazie alla sua atipica costruzione – può vantare una maggiore compattezza rispetto ad altri modelli dalle caratteristiche tecniche simili. Il corpo macchina misura infatti 142,6 x 104,2 x 80,9 millimetri per un peso complessivo di 726 grammi.

Fotocamera Reflex Sony A77 Mark II (solo corpo)
143 Recensioni
Fotocamera Reflex Sony A77 Mark II (solo corpo)
  • Fotocamera digitale Reflex Sony con sensore APS-C CMOR Exmor 24.2 megapixel
  • Sistema di messa a fuoco automatica da 79 punti
  • Ampia gamma di sensibilità: ISO massima pari a 100 - 25.600

Torna all’indice ↑

Opinioni Conclusive: a Chi la Consigliamo

La Sony A77 II fa parte di una linea di prodotti ormai sospesa ed è del tutto inverosimile che l’azienda possa riprendere ad impegnarsi nello sviluppo di questo sistema.

Un vero peccato, a nostro avviso: pensiamo che fotocamere con simili caratteristiche, se opportunamente aggiornate, avrebbero potuto trovare una propria nicchia e dare del filo da torcere alle concorrenti Canon e Nikon.

Ad ogni modo, oggi sarebbe davvero difficile trovare argomenti validi per consigliare la Sony A77 II a qualcuno, anche in considerazione del fatto che si tratta di un modello evoluto, che presuppone un certo impegno ed obiettivi di qualità, i quali a breve non avranno più mercato.

Ai più consigliamo di orientarsi su modelli più moderni, come ottime le EOS 850D e 90D di Casa Canon oppure di migrare definitivamente verso il sistema mirrorless.

Riepilogo Recensione Sony A77 II

Summary

La Sony A77 Mark II è stata una fotocamera unica nel suo genere, che per molti anni ha rappresentato una delle migliori opzioni per i fotografi evoluti.

Valutazione Complessiva
76%
76%
  • Qualità d'Immagine - 70%
    70%
  • Reattività / Prestazioni - 85%
    85%
  • Funzionalità e Optional - 85%
    85%
  • Rapporto Qualità Prezzo - 65%
    65%
Valutazione degli Utenti 0 (0 recensioni)

Pro

  • Stabilizzatore Integrato
  • Autofocus
  • Buona Costruzione

Contro

  • Un Po’ Datata
  • Resistenza Alti ISO
  • Durata Batteria

Torna all’indice ↑

Sony A77 Mark II : Scheda Tecnica

Ecco la scheda tecnica della Sony A77 M2, con le principali caratteristiche della macchina fotografica.

Risoluzione (megapixel) 24,3
Tipo di Sensore APS-C (crop factor: 1,5x)
Range Sensibilità ISO 50 – 25.600
Punti AF 79
Riprese Video Full HD
Velocità di Raffica Fino a 12 scatti al secondo
Display (Diagonale – Risoluzione – Rotazione) 3″ 1.228.800px Orientabile
Touchscreen No
Stabilizzatore Integrato
Connettività Wifi
Doppio Slot Memoria No
Tropicalizzazione
Misure (millimetri) 142,6 x 104,2 x 80,9
Peso (grammi) 726
Fotocamera Reflex Sony A77 Mark II (solo corpo)
143 Recensioni
Fotocamera Reflex Sony A77 Mark II (solo corpo)
  • Fotocamera digitale Reflex Sony con sensore APS-C CMOR Exmor 24.2 megapixel
  • Sistema di messa a fuoco automatica da 79 punti
  • Ampia gamma di sensibilità: ISO massima pari a 100 - 25.600

Torna all’indice ↑

Manuale, Batterie ed Accessori

Dal sito ufficiale dell’azienda, in questa pagina, potete scaricare il manuale della Sony A77 II in formato PDF oppure consultare la versione online.

La batteria che alimenta la fotocamera è la Sony NPFM500H e dato che l’autonomia non è esattamente uno dei pregi della macchina fotografica, è possibile che vogliate procurarvene una di scorta.

In questo caso potete optare sia per il modello originale (vedi su Amazon) che per un prodotto compatibile, come il kit comprensivo di due batterie ed un ulteriore caricabatterie (vedi su Amazon).

I supporti di memoria compatibili sono le classiche schede SD, SDHC ed SDXC, facilmente acquistabili dovunque (vedi su Amazon).

Torna all’indice ↑

Sony A77 II: Opinioni dei Nostri Utenti

Se siete in possesso di questa macchina fotografica o avete avuto modo di provarla, condividete le vostre opinioni sulla Sony A77 II usando il box dei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Sending