Pentax KP: Recensione

  • Tipo Fotocamera: Reflex
  • Sensore: APS-C
  • Risoluzione: 24MP

La Pentax KP è una reflex di fascia media disponibile a partire dal 2017. Una macchina fotografica eccentrica, che riserva una lunga serie di sorprese, al pari di molti altri modelli dello stesso produttore.

Analizziamo insieme le principali caratteristiche tecniche della fotocamera e scopriamo a quali categorie di fotografi sia adatta nella nostra recensione della Pentax KP.

Argomenti della Recensione

Sensore e Qualità d’Immagine

La Pentax KP è dotata di un sensore APS-C da 24 megapixel, risoluzione in linea con quanto offerto mediamente dalle reflex attuali. Per quanto riguarda le riprese video, invece, viene supportato lo standard Full HD 1080p.

Una qualità d’immagine impeccabile è una costante delle fotocamere proposte da questo produttore, e la Pentax KP non fa eccezione. Molto apprezzabile è la resistenza del sensore alle alte sensibilità, con un rumore che si mantiene decisamente contenuto fino a 3.200 ISO. Anche salendo di qualche stop, le immagini rimangono comunque perfettamente utilizzabili in molti contesti.

Superando la soglia dei 25.600 / 51.200 ISO, il rumore inizia invece a diventare problematico e le sensibilità più elevate (la fotocamera può spingersi fino a 819.200 ISO) sono del tutto inutilizzabili.

Ottima è anche l’ampiezza della gamma dinamica offerta dal sensore, il che permette di fronteggiare anche situazioni di forte controluce e di recuperare dettagli nelle ombre o nelle alte luci.

Fotocamera Reflex Pentax KP (Solo Corpo)
  • Sensore CMOS di formato APS-C con 24 MP per immagini perfette
  • Monitor LCD a colori TFT da 3 pollici inclinabile con struttura "air gapless" e vetrino temperato
  • Sensore mobile con Shake Reduction a 5 assi

Torna all’indice ↑

Performance e Reattività

La Pentax KP offre tutto sommato buone performance per quel che riguarda la ripresa di scene in rapida evoluzione anche se, da questo punto di vista, la fotocamera non eccelle rispetto ai modelli concorrenti.

display della Pentax KP

La messa a fuoco automatica si affida a 27 punti AF, quasi tutti (25) di tipo a croce. Le prestazioni dell’autofocus sono sicuramente accettabili per situazioni comuni, ma poco adatte ai fotografi che prediligono caccia fotografica o eventi sportivi ad un livello molto avanzato.

Anche le capacità della fotocamera di acquisire immagini in rapida successione non sono particolarmente entusiasmanti. La Pentax KP offre una buona raffica di 7fps, in linea con le altre reflex nella stessa fascia di prezzo, ma presenta un buffer limitato a soli 8 RAW o 28 JPEG.

È chiaro insomma come la fotocamera sia più tagliata per la ripresa di soggetti statici che non per quelli in movimento, pur offrendo da questo punto di vista prestazioni superiori ai modelli di fascia più bassa proposti dalla stessa Pentax.

Torna all’indice ↑

Funzioni ed Utilizzo

La Pentax KP presenta una stabilizzazione a livello di sensore, caratteristica tanto utile quanto rara, tra le fotocamere di tipo reflex.

retro della Pentax KP

La sua funzione è quella di compensare i movimenti delle mani nel momento dello scatto, riducendo notevolmente il rischio di foto mosse quando si lavora senza treppiedi.

Lo stabilizzatore integrato, la cui presenza è già di per sé una sorpresa, si distingue inoltre per la sua straordinaria efficacia: è infatti in grado di compensare ben 5 stop di tempi, qualunque sia l’obiettivo utilizzato.

Non manca, ovviamente, un modulo Wifi integrato che permette di associare la macchina fotografica ad uno smartphone o ad un tablet. Potrete sfruttare questa connessione per trasferire rapidamente le immagini presenti in memoria e caricarle sui social, ma anche per comandare la fotocamera a distanza attraverso il telefonino.

Fotocamera Reflex Pentax KP (Solo Corpo)
  • Sensore CMOS di formato APS-C con 24 MP per immagini perfette
  • Monitor LCD a colori TFT da 3 pollici inclinabile con struttura "air gapless" e vetrino temperato
  • Sensore mobile con Shake Reduction a 5 assi

Torna all’indice ↑

Display e Costruzione

La Pentax KP dispone di un display LCD con diagonale da 3″ e risoluzione di 921.000 punti. Lo schermo non è (purtroppo) completamente articolato ma può essere parzialmente inclinato sull’asse verticale.

pentax KP

Come tutte le Pentax di ultima generazione, la KP è completamente tropicalizzata, il che rende possibile scattare anche quando le condizioni meteorologiche non sono delle migliori, senza rischiare di arrecare danni all’attrezzatura.

Nonostante questo, la fotocamera preserva un’apprezzabile compattezza: le sue misure sono pari a 131,5 x 101 x 76 millimetri, per un peso di appena 700 grammi.

La Pentax KP, che presenta un piacevole stile vintage, è disponibile in due diverse varianti: quella classica nera e quella argentata.

Torna all’indice ↑

Opinioni Conclusive: a Chi la Consigliamo

Come abbiamo già evidenziato e come apertamente dichiarato dalla stessa casa produttrice, la Pentax KP è una fotocamera pensata per offrire il massimo in condizioni di scarsa luminosità.

Più in generale, pensiamo che la fotocamera rappresenti attualmente una delle migliori scelte, fra le reflex APS-C, per i fotografi paesaggisti che pretendono di poter scattare in qualsiasi situazione.

In ogni caso, la Pentax KP è adatta a chi ha già un po’ di esperienza con le fotocamere ad obiettivo intercambiabile e si trova a suo agio lavorando in modalità manuale. In caso contrario, difficilmente si potrebbero apprezzare appieno le potenzialità di questa straordinaria macchina fotografica.

Fotocamera Reflex Pentax KP (Solo Corpo)
  • Sensore CMOS di formato APS-C con 24 MP per immagini perfette
  • Monitor LCD a colori TFT da 3 pollici inclinabile con struttura "air gapless" e vetrino temperato
  • Sensore mobile con Shake Reduction a 5 assi
Riepilogo Recensione Pentax KP

Summary

La Pentax KP è una reflex dalla costruzione robusta e dalle ottime prestazioni, destinata ai fotoamatori evoluti abituati a scattare in qualsiasi condizione.

Valutazione Complessiva
86%
86%
  • Qualità d'Immagine - 85%
    85%
  • Reattività / Prestazioni - 80%
    80%
  • Funzionalità e Optional - 95%
    95%
  • Rapporto Qualità Prezzo - 85%
    85%
Valutazione degli Utenti 0 (0 recensioni)

Pro

  • Definizione
  • Stabilizzatore Integrato
  • Costruzione

Contro

  • Durata Batteria
  • Autofocus non Eccellente

Torna all’indice ↑

Pentax KP: Scheda Tecnica

Ecco in breve la scheda tecnica della Pentax KP con tutte le principali caratteristiche della fotocamera.

Risoluzione (megapixel) 24,3
Tipo di Sensore APS-C (crop factor: 1,5x)
Range Sensibilità ISO 100 – 819.200
Punti AF 27 (25 a croce)
Riprese Video Full HD
Velocità di Raffica Fino a 7 scatti al secondo
Display (Diagonale – Risoluzione – Rotazione) 3″ – 921.000px – Inclinabile in Verticale
Touchscreen No
Stabilizzatore Integrato Sì (5 Stop)
Connettività Wifi
Doppio Slot Memoria No
Tropicalizzazione
Misure (millimetri) 131,5 x 101 x 76
Peso (grammi) 703

Torna all’indice ↑

Foto Scattate con Pentax KP

Qui sotto trovate una galleria di foto scattate con Pentax KP. Tutte le immagini appartengono ai legittimi proprietari, il cui nome è indicato nelle rispettive slide. Se volete aggiungere le vostre immagini, contattateci attraverso il nostro profilo Flickr.

1956 Ford T-Bird
Fotocamera Reflex Pentax KP (Solo Corpo)
  • Sensore CMOS di formato APS-C con 24 MP per immagini perfette
  • Monitor LCD a colori TFT da 3 pollici inclinabile con struttura "air gapless" e vetrino temperato
  • Sensore mobile con Shake Reduction a 5 assi

Torna all’indice ↑

Manuale, Batterie ed Accessori

Per scaricare il manuale della Pentax KP in formato PDF visitate questa pagina del sito ufficiale.

L’autonomia della batteria non è uno dei punti di forza della macchina fotografica ed è quindi probabile che vogliate procurarvene una di scorta. Il modello originale è la Pentax D-LI 109 (vedi su Amazon).

È anche possibile risparmiare scegliendo piuttosto un prodotto compatibile, come il kit che comprende due batterie più un ulteriore caricabatterie ricaricabile anche via USB (vedi su Amazon).

I supporti di memoria richiesti dalla Pentax KP sono le comuni schede SD, SDHC ed SDXC, facilmente acquistabili ovunque (vedi su Amazon).

Torna all’indice ↑

Pentax KP: Opinioni dei Nostri Utenti

Se possedete questa macchina fotografica o avete avuto modo di provarla, condividete le vostre opinioni sulla Pentax KP utilizzando il box dei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Sending