Nikon D750: Recensione

  • Tipo Fotocamera: Reflex
  • Sensore: Full Frame
  • Risoluzione: 24MP

La Nikon D750 è una reflex con sensore full frame prodotta a partire dal 2014 e solo recentemente sostituita dalla versione più recente, la Nikon D780.

Nonostante l’introduzione di un modello aggiornato, la macchina fotografica è tuttora molto apprezzata per la sua versatilità e per il suo ottimo rapporto qualità/prezzo. Scopriamo insieme le principali caratteristiche della fotocamera nella nostra recensione della Nikon D750.

Argomenti della Recensione

Sensore e Qualità d’Immagine

Come dicevamo, la Nikon D750 è dotata di sensore Full Frame e, tra le macchine a pieno formato, rappresenta oggi una delle opzioni più economiche.

Con una risoluzione non eccessiva di 24,3 megapixel, il sensore offre una qualità d’immagine eccellente in qualunque circostanza. Rispetto alle fotocamere con sensore APS-C, la differenza è del tutto evidente, soprattutto scattando alle alte sensibilità ISO.

In effetti, il file appaiono decisamente puliti fino a 3.200 / 6.400 ISO, con un rumore che inizia a farsi un po’ più problematico (seppure comunque gestibile) solo salendo a 12.800 / 25.600 ISO.

Per quanto riguarda la ripresa di filmati, la Nikon D750 si ferma al formato Full HD, come un po’ tutte le macchine fotografiche della stessa generazione.

Fotocamera Reflex Nikon D750
65 Recensioni
Fotocamera Reflex Nikon D750
  • Sensore in formato FX da 24,3 MP
  • Livelli ISO davvero spettacolari: l'intervallo di sensibilità ISO 100-12800 è estendibile fino a 50-51200 (equivalente)
  • Sensibile fino a -3 EV e dotata del modo Area AF a gruppo di Nikon, la D750 si blocca sul soggetto con incredibile precisione, anche in condizioni di scarsa luminosità

Torna all’indice ↑

Performance e Reattività

Anche quando utilizzata per la ripresa di soggetti dinamici, la Nikon D750 si comporta piuttosto bene, sia pure senza eccellere.

Nikon D750

L’autofocus della fotocamera si dimostra affidabile un po’ in ogni situazione, anche quando si scatta in presenza di poca luce. Il modulo AF consta di ben 51 punti AF, dei quali 15 a croce, forse un po’ troppo addossati al centro del mirino, ma questa è una condizione comune a molte full frame.

Per quanto riguarda la velocità di raffica, la fotocamera è in grado di registrare fino a 6,5 foto al secondo, anche mantenendo attivo l’AF continuo. Questa buona velocità viene però mantenuta solo per un massimo di 14 file in formato RAW, un buffer non proprio straordinario.

Torna all’indice ↑

Display, Optional e Costruzione

La Nikon D750 integra un buon display LCD, la cui diagonale misura 3,2″ e la cui risoluzione è pari a 1.228.800 punti.

Nikon D750

Delude un po’ il sistema di rotazione dello schermo, che purtroppo è inclinabile soltanto in verticale e non completamente orientabile, come quello di alcuni modelli più recenti.

Oltre al display principale, la Nikon D750 dispone di un più piccolo pannello, collocato sulla parte superiore della fotocamera. Si tratta del tipico display che consente, sulle macchina di fascia alta, di tenere sotto controllo le principali impostazioni di scatto.

Non manca, anche su questa dSRL, il modulo Wifi, grazie al quale è possibile instaurare una connessione tra la macchina fotografica ed un dispositivo mobile. Potrete dunque trasferire immediatamente le fotografie acquisite e comandare lo scatto a distanza attraverso il vostro smartphone.

La Nikon D750 si presenta con un corpo relativamente compatto (se si tiene conto del sensore FX integrato) e con un peso, non eccessivo, di circa 840 grammi.

Da notare il layout dei comandi leggermente diverso da quello della altre Nikon di fascia alta. Ha attirato qualche critica, a questo proposito, l’insolita posizione del tasto ISO, spostato alla sinistra del display, sul retro della macchina.

La fotocamera, che può vantare in generale una buona qualità costruttiva, è completamente tropicalizzata, il che rende possibile utilizzarla senza troppi problemi anche in condizioni meteorologiche sfavorevoli.

Torna all’indice ↑

Opinioni Conclusive: a Chi la Consigliamo

A nostro avviso, il maggior pregio della Nikon D750 è quello di essere una perfetta macchina all around, forse la migliore in assoluto.

Nella stessa fascia di prezzo esistono modelli che si adattano meglio ad alcuni ambiti specifici, ma sarebbe difficile citare reflex che si comportano altrettanto bene in un’ottica generalista.

Viene da sé che stiamo parlando di una macchina fotografica pensata per chi ha già fatto esperienza con modelli entry-level ed ha le idee chiare circa le proprie esigenze.

Per sfruttare appieno le potenzialità della fotocamera, vi consigliamo poi di valutare bene quali obiettivi associarvi, evitando di ricorrere a quelli di fascia troppo bassa.

Fotocamera Reflex Nikon D750
65 Recensioni
Fotocamera Reflex Nikon D750
  • Sensore in formato FX da 24,3 MP
  • Livelli ISO davvero spettacolari: l'intervallo di sensibilità ISO 100-12800 è estendibile fino a 50-51200 (equivalente)
  • Sensibile fino a -3 EV e dotata del modo Area AF a gruppo di Nikon, la D750 si blocca sul soggetto con incredibile precisione, anche in condizioni di scarsa luminosità
Riepilogo Recensione Nikon D750

Summary

La Nikon D750 è una reflex dalla qualità complessiva molto elevata e dalla straordinaria versatilità. Un modello destinato a fotografi navigati e adatto alle più svariate applicazioni.

Valutazione Complessiva
85%
85%
  • Qualità d'Immagine - 90%
    90%
  • Reattività / Prestazioni - 85%
    85%
  • Funzionalità e Optional - 85%
    85%
  • Rapporto Qualità Prezzo - 80%
    80%
Valutazione degli Utenti 5 (1 recensione)

Pro

  • Costruzione
  • Doppio Slot
  • Qualità Sensore

Contro

  • Display non Completamente Articolato

Torna all’indice ↑

Nikon D750: Scheda Tecnica

Di seguito, ecco la scheda tecnica della Nikon D750, con le principali caratteristiche della fotocamera.

Risoluzione (megapixel) 24,3
Tipo di Sensore Full Frame
Range Sensibilità ISO 100 – 51.200
Punti AF 51 (15 a croce)
Riprese Video Full HD
Velocità di Raffica Fino a 6,5 scatti al secondo
Display (Diagonale – Risoluzione – Rotazione) 3,2″ 1.228.800px Inclinabile in Verticale
Touchscreen No
Stabilizzatore Integrato No
Connettività Wifi
Doppio Slot Memoria
Tropicalizzazione
Misure (millimetri) 140,5 x 113 x 78
Peso (grammi) 840
Fotocamera Reflex Nikon D750
65 Recensioni
Fotocamera Reflex Nikon D750
  • Sensore in formato FX da 24,3 MP
  • Livelli ISO davvero spettacolari: l'intervallo di sensibilità ISO 100-12800 è estendibile fino a 50-51200 (equivalente)
  • Sensibile fino a -3 EV e dotata del modo Area AF a gruppo di Nikon, la D750 si blocca sul soggetto con incredibile precisione, anche in condizioni di scarsa luminosità

Torna all’indice ↑

Nikon D750: Prezzo e Opzioni di Acquisto

La Nikon D750 è rivolta a fotografi che hanno già una certa dimestichezza con le fotocamere reflex e che, di conseguenza, possiedono già con tutta probabilità uno o più obiettivi. Pertanto, la versione più venduta è quella solo corpo, senza alcuna ottica abbinata (vedi su Amazon).

È anche disponibile un kit, comunque, che prevede oltre alla Nikon D750 l’obiettivo standard 24-120mm (vedi su Amazon), una lente molto versatile e adatta ad una vasta gamma di situazioni. Si tratta comunque di un’ottica di qualità inferiore a quella della macchina fotografica e che rischia di limitarne parecchio le potenzialità.

Torna all’indice ↑

Modelli Alternativi

Se cercate una full frame ancora più economica, potreste prendere in considerazione la Nikon D610, la quale però comporta non poche rinunce rispetto alla D750.

Nel caso desideraste invece una macchina fotografica più moderna, la scelta più logica sarebbe l’innovativa Nikon D780, aggiornamento più recente della D750, dal prezzo però decisamente più impegnativo.

Se vi serve una fotocamera da usare soprattutto per la ripresa di scene dinamiche (ad esempio animali o eventi sportivi), una valida alternativa ad un prezzo solo leggermente superiore è la Nikon D500, dotata di un sensore DX e dalle prestazioni straordinarie sul piano dell’autofoucs e della velocità di raffica.

Torna all’indice ↑

Manuale, Batterie ed Accessori

Per scaricare il manuale della Nikon D750 in formato PDF andate sulla relativa pagina del sito ufficiale, facendo click qui.

La batteria originale è la solita EN-EL15 e se ve ne servisse una di scorta potete acquistare separatamente sia il modello originale (vedi su Amazon) che un prodotto compatibile.

In quest’ultimo caso, vi consigliamo il buon kit Neewer che comprende due batterie supplementari ed un caricabatterie (vedi su Amazon) alimentato via USB per ricaricare comodamente da powerbank o PC.

I supporti di memoria compatibili sono le comunissime schede SD, SDXC ed SDHC, facilmente acquistabili dovunque (vedi su Amazon).

Torna all’indice ↑

Nikon D750: Opinioni dei Nostri Utenti

Se siete in possesso di questa macchina fotografica o vi è capitato di utilizzarla, vi chiediamo due minuti per condividere le vostre opinioni sulla Nikon D750, usando la sezione dei commenti qui sotto.

Un commento su “Nikon D750”

  1. Eccellente

    (5)

    La mia prima full frame, che mi fa compagnia da più di 4 anni e che ancora non ha finito di stupirmi. La qualità dei file è superlativa: ottima la sensazione di tridmensionalità, il microcontrasto e la profondità dei colori. Anche agli ISO più alti i raw sono perfettamente lavorabili e l’eccellente gamma dinamica permette di recuperare scatti realizzati in condizioni disastrose.
    Per essere una full frame, la nikon d750 è anche abbastanza compatta e leggera: sta bene in mano e non fa rimpiangere le mirrorless. Anche se la curiosità nei confronti delle fotocamere di ultima generazione (le “Z” soprattutto) è tanta, non sento ancora il bisogno di cambiarla e ancora oggi (visto anche l’abbassamento di prezzo) la consiglio a chiunque voglia approcciarsi alla fotografia full frame.

    Hai Trovato Utile Questa Opinione? No

    Rispondi

Lascia un commento

Sending