Canon EOS 2000D: Recensione

  • Tipo Fotocamera: Reflex
  • Sensore: APS-C
  • Risoluzione: 24MP

La Canon EOS 2000D è una reflex amatoriale annunciata ad inizio 2018 come evoluzione della 1300D, a suo tempo protagonista di un notevole successo commerciale.

Scopriamo nei dettagli cosa la fotocamera abbia da offrire e per quali categorie di fotografi sia principalmente pensata attraverso la nostra recensione della Canon EOS 2000D.

Argomenti della Recensione

Canon EOS 2000D: Caratteristiche di Base

La Canon EOS 2000D eredita gran parte delle proprie caratteristiche tecniche e dei componenti interni dal modello precedente, la EOS 1300D. Rimangono invariati il processore di immagine DIGIC 4+ ed il display LCD, così come il modulo AF.

Il passo in avanti più significativo riguarda invece il sensore digitale, la cui risoluzione passa da 18 a 24 megapixel.

Nel complesso, la qualità di immagine offerta dalla Canon EOS 2000D è più che soddisfacente, come ci si aspetta d’altronde da un moderno sensore APS-C.

Delude forse un po’ la resistenza alle alte sensibilità: se fino ad 800 ISO le foto appaiono pressoché prive di rumore digitale, a 1.600 ISO gli artefatti sono già piuttosto evidenti, seppure ancora accettabili.

Canon EOS 2000D

La qualità decade poi rapidamente una volta superata questa soglia e le sensibilità più elevate sono consigliabili solo in assenza di qualunque altra alternativa. Il range completo delle sensibilità ISO va da 100 a 6400 ed è ulteriormente espandibile fino ad ISO 12.800.

Per quanto riguarda le capacità video, la Canon EOS 2000D permette di riprendere filmati nel formato Full HD 1080p, in linea con quanto offerto dai modelli concorrenti.

Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D
158 Recensioni
Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D
  • Crea facilmente immagini dettagliate e video Full HD con qualità DSLR, anche in condizioni di scarsa illuminazione
  • Cattura momenti indimenticabili
  • Compatto, facile da usare, portalo ovunque

Torna all’indice ↑

Funzioni e Utilizzo

Proseguiamo la nostra recensione della Canon EOS 2000D osservando come si comporta la fotocamera una volta accesa.

Modalità Manuali

Le quattro posizioni che rimandano alle modalità di scatto manuali P – Av – Tv – M sono situate, l’una adiacente all’altra, ad un estremo dell’apposita ghiera.

foto ripresa con tempo di posa breve

In modalità Av e Tv, ossia a priorità di apertura ed a priorità di tempi, si può variare il parametro principale (rispettivamente diaframma o tempo di posa) ruotando l’unica ghiera disponibile.

Per compensare l’esposizione si deve invece tenere premuto l’apposito tasto fisico, non a caso collocato vicino la naturale sede del pollice, e ruotare contemporaneamente la ghiera.

In modalità M (Manuale), si può controllare il tempo di posa ruotando semplicemente la ghiera, mentre per variare il diaframma si deve ruotare la ghiera tenendo premuto al contempo il pulsante di compensazione.

Ognuno dei 4 tasti del multi-selettore può essere utilizzato per richiamare e modificare uno specifico parametro: la sensibilità ISO (tasto Su), l’autofocus (tasto Destra), il bilanciamento del bianco (tasto Giù) e la modalità drive, ossia la scelta fra scatto singolo, scatto continuo o autoscatto (tasto Sinistra).

In alternativa, si possono modificare tutti i parametri di scatto attraverso il menu accessibile premendo il tasto Q. In entrambi i casi è però necessario consultare il display LCD, effettuare la variazione e poi confermare con il tasto Set.

canon eos 2000d

Nel caso della sensibilità ISO, queste operazioni potrebbero risultare inaccettabilmente scomode, dato che si ha spesso la necessità di regolare questo parametro rapidamente.

Per fortuna, attraverso le funzioni personalizzate (C.fn 10) si può assegnare il controllo della sensibilità ISO al tasto di attivazione del flash. Così facendo si possono variare gli ISO (ruotando la ghiera) senza staccare gli occhi dal mirino.

Dalle opzioni avanzate della Canon EOS 2000D si può anche restringere la gamma ISO che la fotocamera utilizzerà in automatico, così da evitare il ricorso alle sensibilità più elevate.

Torna all’indice ↑

Modalità automatiche

Oltre alle modalità di scatto manuali, come tutte le reflex pensate per i principianti, la Canon EOS 2000D mette a disposizione una modalità completamente automatica e diverse modalità “Scena“, per le quali la fotocamera impiegherà parametri di scatto idonei ad uno specifico scenario.

Le Scene disponibili sulla Canon EOS 2000D sono quelle classiche presenti un po’ su ogni fotocamera amatoriale:

  • Ritratto
  • Paesaggio
  • Macro
  • Sport
  • Alimenti
  • Ritratti Notturni

Ognuna di queste scene è direttamente accessibile della ghiera delle modalità di scatto, che come conseguenza è piuttosto affollata: ben 14 posizioni complessive.

Le posizioni della ghiera che non abbiamo finora menzionato sono quelle relative alla modalità automatica Senza Flash, alla modalità Filmato ed alla modalità “CA” (Scatto Creativo Automatico).

Quest’ultima, davvero di dubbia utilità, consente di regolare attraverso il display il livello di sfocatura dello sfondo. La fotocamera provvederà poi ad impostare l’apertura di diaframma di conseguenza.

filtri creativi disponibili sulla canon eos 2000d

A confermare la natura amatoriale della Canon EOS 2000D, vi è una funzionalità che permette di applicare dei “Filtri Creativi” alle foto già scattate:

  • Bianco e Nero (converte la foto in scala di grigi e simula la grana di una pellicola)
  • Effetto Flou (viene applicata una sorta di sfocatura selettiva che ricorda l’effetto Orton)
  • Effetto Fisheye (applica una deformazione simile a quella prodotta dagli obiettivi ultra-grandangolari)
  • Fotocamera Giocattolo (aggiunge una marcata vignettatura e cambia la tonalità dell’immagine)
  • Effetto Miniatura (simula una sorta di effetto Tilt-Shift)
Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D
158 Recensioni
Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D
  • Crea facilmente immagini dettagliate e video Full HD con qualità DSLR, anche in condizioni di scarsa illuminazione
  • Cattura momenti indimenticabili
  • Compatto, facile da usare, portalo ovunque

Torna all’indice ↑

Video Snapshot

Un’interessante funzionalità presente sulla Canon EOS 2000D che merita una menzione è Video SnapShot.

Questa modalità permette di registrare filmati di brevissima durata (2, 4 o 8 secondi). I video vengono poi salvati all’interno di un determinato album ed infine assemblati in un unico file, senza bisogno di alcun montaggio manuale.

Pensiamo si tratti di una simpatica funzione che consente di raccogliere i momenti salienti di un viaggio o di un particolare evento in modo semplice ed immediato.

Torna all’indice ↑

Connettività

La Canon EOS 2000D presenta un comparto Connettività piuttosto avanzato: la fotocamera integra infatti Wifi ed NFC, e può così essere collegata ad uno smartphone, ad un tablet oppure ad un computer.

Canon EOS 2000d

Oltre al trasferimento rapido di immagini e video, la connessione ai dispositivi mobili permette di controllare la fotocamera a distanza, utilizzando lo smartphone per comandare lo scatto e per cambiare la maggior parte delle impostazioni.

Il display del telefonino può inoltre fungere da schermo live view esterno. La connessione tra dispositivi avviene, come di consueto, attraverso l’applicazione gratuita Canon Camera Connect, che potete scaricare gratuitamente da qui per iOS e da qui per Android.

Segnaliamo anche la possibilità di trasferire immagini ad un’altra fotocamera Canon oppure ad una stampante wireless, così da stampare le foto senza passare da un computer.

Torna all’indice ↑

Performance e Reattività

L’autofocus della Canon EOS 2000D può contare su 9 punti AF e di questi, soltanto quello centrale è di tipo a croce (più sensibile).

Anche se, sulla carta, queste caratteristiche non sono certo impressionanti, la messa a fuoco automatica si comporta abbastanza bene nella maggior parte delle situazioni. Meno convincenti sono le prestazioni in modalità live view, dato che in questo caso si può sfruttare solo il lento autofocus a rilevamento di contrasto.

Le capacità della Canon EOS 2000D di scattare in raffica, importanti per chi è interessato alla fotografia d’azione, si fermato alla velocità – non certo entusiasmante – di 3 fotogrammi al secondo per un massimo di 11 RAW.

Non trascurabile quindi il gap con la concorrenza: la recente Nikon D3500, appartenente alla stessa fascia di prezzo, può vantare ad esempio una velocità di 5fps ed 11 punti AF.

Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D
158 Recensioni
Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D
  • Crea facilmente immagini dettagliate e video Full HD con qualità DSLR, anche in condizioni di scarsa illuminazione
  • Cattura momenti indimenticabili
  • Compatto, facile da usare, portalo ovunque

Torna all’indice ↑

Display, Optional e Costruzione

La Canon EOS 2000D presenta un display LCD senza infamia e senza lode, con una diagonale di 3″ ed una risoluzione di 920.000 punti. Lo schermo è fisso e non dispone di funzionalità touch, ma ciò è più che comprensibile considerando che stiamo parlando di una reflex molto economica.

display della canon eos 2000d

Il mirino a penta-specchio presenta un ingrandimento pari a 0,8x ed una copertura della scena del 95%, caratteristiche in linea con le altre reflex di questo segmento.

Seppure il suo aspetto sia un po’ “plasticoso”, una volta presa in mano la Canon EOS 2000D dà una buona sensazione di robustezza e solidità (quella che manca invece alla 4000D).

Nonostante la relativa compattezza, la macchina garantisce inoltre un’ergonomia soddisfacente, grazie anche all’oculata disposizione dei comandi fisici ed all’impugnatura pronunciata. Questa, è rivestita da uno strato di gomma ruvida che ne migliora la presa, così come lo spazio occupato dal pollice sul retro della fotocamera.

Il corpo macchina misura 129×101,3 x77,6mm per un peso complessivo di 475 grammi, inclusa batteria e scheda di memoria. Dimensioni ragionevoli, che saranno certamente apprezzate da chi non è abituato all’ingombro di una reflex.

Torna all’indice ↑

Opinioni Conclusive: a Chi la Consigliamo

Le nostre opinioni sulla Canon EOS 2000D sono tutto sommato positive. La fotocamera ha sicuramente tutte le carte in regola per dare molte soddisfazioni a chi decide di passare al sistema reflex: una buona qualità d’immagine, controlli manuali affiancati alle modalità automatiche e la possibilità di associare una vasta gamma di obiettivi.

Canon EOS 2000D Recensione

La principale critica che muoviamo a Canon è quella di aver eccessivamente limitato gli aggiornamenti rispetto alla precedente 1300D: l’unica vera novità è la risoluzione del sensore, portata a 24MP.

Ciò che pesa maggiormente è un processore di immagine ormai datato, responsabile di una velocità operativa non eccellente e forse di una resistenza agli alti ISO poco entusiasmante. Un’ennesima occasione mancata, poi, da parte di Canon, per rinnovare una volta per tutte il modulo AF del segmento entry-level.

Ad ogni modo, questi dettagli – seppure appassionino molto gli utenti dei forum di fotografia – sono probabilmente poco rilevanti per il target di principianti ai quali la fotocamera è destinata.

In definitiva, siamo certi che la Canon EOS 2000D non deluderà i suoi possessori, ed anche in virtù di un prezzo molto contenuto, ci sentiamo di consigliarne l’acquisto a chiunque voglia fare il grande passo di iniziare ad usare una reflex.

Riepilogo Recensione Canon EOS 2000D

Summary

La Canon EOS 2000D è una reflex entry-level di buona qualità, adatta a chi ha finora fotografato soltanto con compatte o smartphone e desidera adesso uno strumento evoluto senza un esborso eccessivo.

Valutazione Complessiva
73%
73%
  • Qualità d'Immagine - 75%
    75%
  • Reattività / Prestazioni - 65%
    65%
  • Funzionalità e Optional - 70%
    70%
  • Rapporto Qualità Prezzo - 80%
    80%
Valutazione degli Utenti 4 (1 recensione)

Pro

  • Economica
  • Compatta
  • Dotata di Wifi

Contro

  • AF e Raffica

Torna all’indice ↑

Canon EOS 2000D: Scheda Tecnica

Qui sotto trovate la scheda tecnica della Canon EOS 2000D con tutte le principali caratteristiche della reflex.

Risoluzione (megapixel) 24,1
Tipo di Sensore APS-C (crop factor: 1,6x)
Range Sensibilità ISO 100 – 6400
Punti AF 9
Riprese Video Full HD
Velocità di Raffica Fino a 3 scatti al secondo
Display (Diagonale – Risoluzione – Rotazione) 3″ 920.000px Fisso
Touchscreen No
Stabilizzatore Integrato No
Connettività Wifi
Doppio Slot Memoria No
Tropicalizzazione No
Misure (millimetri) 129 x 101,3 x 77,6
Peso (grammi) 475

Torna all’indice ↑

Foto Scattate con Canon EOS 2000D

Qui sotto trovate una galleria di foto scattate con Canon EOS 2000D. Tutte le immagini appartengono ai legittimi proprietari, il cui nome è indicato nelle rispettive slide. Se volete aggiungere le vostre immagini, contattateci attraverso il nostro profilo Flickr.

IMG_0001
Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D
158 Recensioni
Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D
  • Crea facilmente immagini dettagliate e video Full HD con qualità DSLR, anche in condizioni di scarsa illuminazione
  • Cattura momenti indimenticabili
  • Compatto, facile da usare, portalo ovunque

Torna all’indice ↑

Canon EOS 2000D: Prezzo e Opzioni di Acquisto

Come tutte le reflex amatoriali, la Canon EOS 2000D viene di norma venduta in kit con l’obiettivo standard 18-55mm (vedi su Amazon). Un bundle economico ma sufficiente per tutte le situazioni più comuni: il punto di partenza più naturale per chi è appena approdato al mondo delle reflex.

Se comunque preferite acquistare separatamente gli obiettivi o magari li possedete già, potreste optare per la EOS 2000D in versione “solo corpo” (vedi su Amazon).

Torna all’indice ↑

Modelli Alternativi

Vediamo adesso quali sono i principali modelli concorrenti della Canon EOS 2000D, ai quali abbiamo fra l’altro già accennato nel corso della nostra recensione.

4000d

L’unico modello più economico della EOS 2000D attualmente in commercio è la sua sorella minore, la EOS 4000D. A fronte di una differenza di prezzo piuttosto contenuta, comunque, le rinunce sono relativamente pesanti: costruzione meno convincente, display più piccolo, sensore più datato… Fra le due, a meno che non abbiate un budget molto limitato, vi suggeriamo sicuramente la 2000D.

Se preferite un modello dalle performance un po’ più elevate, potreste optare invece per la D3500, la reflex più economica proposta oggi da Nikon. Questa reflex, peraltro straordinariamente compatta, offre un autofocus leggermente più reattivo ed una velocità di raffica un po’ più elevata. D’altro canto, la fotocamera ha un prezzo più elevato e, al contrario della 2000D, non prevede il Wifi integrato.

Torna all’indice ↑

Obiettivi per Canon EOS 2000D

A margine di questa recensione, spendiamo due parole su quelli che sono i migliori obiettivi per la Canon EOS 2000D.

Come tutte le reflex APS-C, questa fotocamera è compatibile sia con gli obiettivi ad attacco EF-S che quelli ad attacco EF. Qualsiasi sia il genere di foto che amate scattare, nello sterminato parco ottiche di Canon troverete certamente un obiettivo che fa per voi! Se volete alcuni consigli in merito, vi consigliamo di leggere la nostra guida ai migliori obiettivi per reflex Canon APS-C.

Torna all’indice ↑

Manuale, Batterie ed Accessori

Potete scaricare il manuale della Canon EOS 2000D in formato PDF direttamente dal sito della Canon, cliccando qui e seguendo le istruzioni.

La batteria in dotazione (modello Canon LP-E10) dovrebbe essere sufficiente ad arrivare a fine giornata: la 2000D, come la maggior parte delle reflex ha infatti una buona autonomia. Ad ogni modo, se vi servisse una batteria supplementare potete comprarne una originale separatamente (vedi su Amazon).

Esistono anche dei prodotti non originali ma di buona qualità e di gran lunga più economici, ad esempio il kit comprensivo di 2 batterie di riserva ed un ulteriore caricabatterie, ricaricabile anche via USB (vedi su Amazon).

Le schede di memoria compatibili con la Canon EOS 2000D sono le classiche SD, SDHC ed SDXC, facilmente reperibili ovunque (vedi su Amazon).

Torna all’indice ↑

Canon EOS 2000D: Opinioni dei Nostri Utenti

Se possedete questa fotocamera o avete avuto occasione di utilizzarla, vi chiediamo due minuti per condividere le vostre opinioni sulla Canon EOS 2000D, usando il box dei commenti qui sotto.

2 commenti su “Canon EOS 2000D”

  1. La mia prima fotocamera “seria”, presa un mesetto fa assieme al suo obiettivo standard.
    A dir la verità ero terrorizzata di non riuscire ad usarla, ma mi sono ricreduta subito: è facilissima da usare anche per chi non ha mai toccato una macchina fotografica in vita sua (io! xD).
    Anche se non sono molto esperta a me le foto sembrano bellissime anche quando si “ispezionano” con la lente di ingrandimento.
    Qualche piccolissima difficoltà iniziale per collegare la fotocamera al telefonino, ma ho risolto… leggendo il manuale.
    Non ho ancora esplorato tutte le funzioni, anche per mancanza di tempo, ma per ora posso dirmi perfettamente soddisfatta dell’acquisto.

    Rispondi
  2. Degna erede della 1000d

    (4)

    Presa per sostituire la ormai vecchissima 1000d, che mi ha davvero dato tante soddisfazioni ed anche in questo caso Canon si è confermata essere una marca eccezionale.
    Provenendo da un modello più anziano sono stato colpito in generale dalla “modernità” della 2000D. La prima cosa che ho notato è l’ottima qualità alle alte sensibilità iso: rispetto alla 1000d c’è un vantaggio di almeno 2 stop e anche l’autofocus, a occhio e croce ha fatto un bel balzo in avanti.
    Il wifi è una funzionalità che non trovo particolarmente utile ma che francamente un po’ mi incuriositva. Ho provato il collegamento sia con smartphone che con computer e non ho riscontrato grossi problemi, se non il fatto che non si possono spostare direttamente i raw ma solo le foto convertite in jpg.

    Hai Trovato Utile Questa Opinione? No

    Rispondi

Lascia un commento

Sending