Canon EOS 1Dx Mark II: Recensione

  • Tipo Fotocamera: Reflex
  • Sensore: Full Frame
  • Risoluzione: 20MP

La Canon EOS 1Dx Mark II è una fotocamera reflex professionale introdotta nel 2016 come evoluzione della 1DX.

Questa macchina fotografica rappresenta uno dei punti più alti per quel che riguarda le fotocamere ad obiettivo intercambiabile: in casa Canon è infatti superata soltanto dalla sua versione aggiornata, la EOS 1Dx Mark III. L'utilizzo di questa macchina fotografica è dunque indicato solo in ambito strettamente professionale.

Argomenti della Recensione

Sensore, Risoluzione e Qualità d’Immagine

Sotto qualsiasi punto di vista, la Canon EOS 1Dx Mark II rasenta la perfezione, riuscendo nell’impresa di migliorare una fotocamera già eccezionale, quale era il modello precedente.

la canon eos 1dx mark ii

Un sensore full frame associato ad un doppio processore d’immagine di ultima generazione permette di raggiungere una qualità d’immagine semplicemente impeccabile.

Eccellenti sono le prestazioni della macchina per quel che riguarda la resistenza alle alte sensibilità. La Canon EOS 1Dx Mark II è in grado di sfornare file puliti, quasi del tutto esenti da rumore digitale fino a 25.600 ISO. Persino sensibilità più elevate sono comunque perfettamente utilizzabili, anche in ambito professionale.

Altro aspetto non meno rilevante, considerando il target al quale la fotocamera si rivolge, è l’estensione della gamma dinamica. Rispetto alle macchine di fascia più bassa, ma anche rispetto alla versione precedente, migliorano sensibilmente le possibilità di recuperare dettagli nelle ombre.

Salta invece subito all’occhio come la risoluzione del sensore, pari a 20,2 megapixel, non sia fra quelle più elevate oggi a disposizione delle reflex digitali.

L’aver evitato una risoluzione eccessiva consente però di alleggerire il carico di lavoro per il processore d’immagine. Ciò ha reso possibile un notevole miglioramento delle prestazioni per quel che riguarda diversi aspetti, primo fra tutti lo scatto in raffica.

Torna all’indice ↑

Performance e Reattività

La Canon EOS 1Dx Mark II raggiunge infatti la straordinaria velocità di 16fps (14 con AF continuo) per un massimo di ben 170 RAW.

Va poi detto che una risoluzione non eccezionale risponde forse all’esigenza di mantenere comunque appetibili altri modelli di punta dalle caratteristiche complementari (come la EOS 5D Mark IV e la EOS 5Ds R).

Come c’era da aspettarsi, eccezionali sono anche le prestazioni dell’autofocus, ulteriormente migliorate rispetto al modello precedente, soprattutto per quel che riguarda le performance in condizioni di scarsa luminosità.

Anche ad un’apertura di diaframma di f/8, è possibile utilizzare fino a 61 punti AF, dei quali 21 preservano la caratteristica di essere a croce, e quindi più sensibili. Ciò tornerà utile in particolare a chi pratica caccia fotografica ed in generale chi utilizza spesso teleobiettivi abbinati a moltiplicatori di focale.

Torna all’indice ↑

Display e Costruzione

Nonostante si tratti di un prodotto ultra professionale (o più probabilmente proprio per questo), la Canon EOS 1Dx Mark II non integra un modulo Wifi per il trasferimento dei dati.

Canon EOS 1dx M2

Allo stesso modo potrebbe forse stupire, in un primo momento, il fatto che il suo display sia completamente fisso. Lo schermo touch presenta una diagonale da 3,2″, lo standard più elevato per le reflex, ed una risoluzione di 1.620.000 punti.

Appena al di sotto del display principale si trova un più piccolo pannello che dà informazioni sulle opzioni di salvataggio dei file, mentre sul lato superiore della fotocamera si trova il classico schermo che offre un riepilogo delle impostazioni di scatto in uso.

Inutile specificare che la macchina fotografica è completamente tropicalizzata, il che la rende pronta all’uso in qualsiasi condizione ambientale.

Torna all’indice ↑

Target di Riferimento e Modelli Alternativi

Come detto sin dall’inizio, la Canon EOS 1Dx Mark II non è certo una fotocamera adatta a tutti. Al contrario, il suo acquisto è indicato solo per chi con la fotografia “porta a casa da mangiare“.

A tutti gli appassionati che volessero provare il “brivido” di una reflex full frame, consigliamo piuttosto di orientarsi verso la Canon EOS 6D Mark II o (sull’altra sponda), verso Nikon D750.

Riepilogo Recensione Canon EOS 1Dx Mark II

Summary

La Canon EOS 1Dx Mark II è una reflex professionale particolarmente votata alla fotografia d’azione: una delle migliori scelte in assoluto per quanto riguarda avifauna, caccia fotografica e fotografia sportiva.

Valutazione Complessiva
90%
90%
  • Qualità d'Immagine - 95%
    95%
  • Reattività / Prestazioni - 100%
    100%
  • Funzionalità e Optional - 95%
    95%
  • Rapporto Qualità Prezzo - 70%
    70%
Valutazione degli Utenti 0 (0 recensioni)

Pro

  • Autofocus
  • Raffica
  • Costruzione

Contro

  • Risoluzione

Torna all’indice ↑

Canon EOS 1Dx Mark II: Scheda Tecnica

Ecco la scheda tecnica della Canon EOS 1Dx Mark II con le specifiche più rilevanti di questa reflex.

Risoluzione (megapixel) 20,2
Tipo di Sensore Full Frame
Range Sensibilità ISO 100 – 409.600
Punti AF 61
Riprese Video 4K
Velocità di Raffica Fino a 16 scatti al secondo
Display (Diagonale – Risoluzione – Rotazione) 3,2″ 1.620.000 Fisso
Touchscreen
Stabilizzatore Integrato No
Connettività Opzionale
Doppio Slot Memoria
Tropicalizzazione
Misure (millimetri) 158 x 167,6 x 82,6
Peso (grammi) 1.340

Torna all’indice ↑

Canon EOS 1Dx Mark II: Opinioni dei Nostri Utenti

Se possedete questa macchina fotografica o avete avuto la fortuna di provarla, lasciate le vostre opinioni sulla Canon EOS 1Dx Mark II usando il box dei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Sending